foto bologna piazza maggiore

XI° Edizione 30 novembre - 2 dicembre Bologna

inclusione scolastica, inclusione lavorativa, inclusione sociale

La Fondazione ASPHI Onlus è ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti. L’accreditamento dà diritto all’esonero dal servizio del personale della scuola che partecipi al Convegno, nei limiti previsti dalla normativa vigente.

Cos'é Handimatica

HANDImatica è una mostra-convegno nazionale, unica nel suo genere, dedicata alle tecnologie digitali per una società inclusiva in cui tutti possano partecipare con le loro potenzialità, sentendosi apprezzati. Ha cadenza biennale e dura tre giorni. HANDImatica, giunta alla sua undicesima edizione, è ideata e realizzata dalla Fondazione ASPHI onlus, nata nel 1980 per: “ Promuovere l’integrazione delle persone disabili nella scuola, nel lavoro e nella società attraverso l’uso delle tecnologie digitali”   Per la sua attività la Fondazione ASPHI è sostenuta da Imprese e Istituzioni che, nell’ambito della loro responsabilità sociale d’impresa, supportano iniziative a favore dell’uso delle tecnologie per l’inclusione sociale delle persone con disabilità. Handimatica, persegue i seguenti obiettivi:
  1. Favorire la diffusione della cultura dell’inclusione nel contesto di vita sociale (dall’infanzia alla vita adulta), grazie anche al supporto delle tecnologie informatiche e digitali
  2. Promuovere l'innovazione tecnologica a favore dell’inclusione scolastica, lavorativa e sociale delle persone con disabilità;
  3. Diffondere tra gli insegnanti, che rappresentano il 60% dei visitatori, le nuove didattiche attive, laboratoriali e inclusive.
  4. Consentire ai visitatori di toccare con mano i prodotti tecnologici sviluppati dal mercato e conoscerne le modalità di acquisizione
Comprende:
  • una parte espositiva in cui produttori e distributori specializzati presentano le ultime novità tecnologiche (HW e SW)
  • una parte dedicata a convegni e seminari per dibattiti e approfondimenti, in cui vengono affrontati i temi più attuali e vengono presentate esperienze e prassi di lavoro
  • una parte più sperimentale con workshop e laboratori
  HANDImatica è rivolta a tutti i portatori di interesse del mondo della scuola, del lavoro, Istituzioni, Università, Aziende, operatori sociali e della riabilitazione, psicologi, pedagogisti, persone con tutte le tipologie di disabilità e le loro famiglie. Si terrà presso lIstituto Scolastico Aldini Valeriani- Sirani via Bassanelli 9, Bologna, nei giorni 30 novembre, 1, 2 dicembre prossimi. La scelta risponde allo scopo di inserire la manifestazione nella realtà della Scuola, del Lavoro e dei giovani. I dati consuntivi della precedente edizione, HANDImatica 2014 sono:
  • 6700 presenze
  • oltre 800 accessi in streaming
  • 800 visite al sito handimatica.com nel mese di novembre
  • 90 soggetti espositori, fra aziende, istituzioni, associazioni, università e centri di ricerca, area app e fablab
  • oltre 250 relatori
  • più di 50 eventi (convegni, seminari, laboratori, ecc.)
  • svariate occasioni di intrattenimento e cultura
  • 200 studenti volontari
I media hanno parlato di Handimatica 2014, con oltre 140 articoli, di cui una decina su quotidiani nazionali.
torna su

A chi si rivolge

  • alle persone con disabilità e ai loro famigliari
  • al mondo della scuola: insegnanti curricolari e di sostegno, dirigenti scolastici, referenti dei Centri Territoriali di Supporto (CTS), educatori
  • alle aziende: dirigenti e responsabili delle risorse umane;
  • al settore socio-sanitario: operatori sociali, dei servizi territoriali e sanitari, fisioterapisti, logopedisti e riabilitatori, geriatri, operatori e responsabili di strutture per anziani
  • al mondo della ricerca: università, centri di ricerca
  • alle istituzioni: sia al livello locale che nazionale
  • alle associazioni
  • a tutti i cittadini interessati a conoscere come le tecnologie possano incidere sulla qualità di vita e di inclusione.
torna su

Dove siamo

La sede della mostra convegno si svolgerà presso l'Istituto di Istruzione superiore Aldini Valeriani Sirani    

Come arrivare

in autobus

Dal centro ( Via Rizzoli): linee 27a,27b,27c ( indirezione Corticella), 11c ( in direzione Rotonda Giardini)<p/p

dalla Stazione Centrale uscita Piazza Medaglie D'Oro: girare a sinistra raggiungere Piazza XX Settembre ( 150 metri ). Alla fermata "Autostazione" ( direzione periferia) passano le linee 27a,27b,27c,95,87,98 e scendre alla fermata "Istituto Aldini" Con 11c scendere alla fermata "Villa Erbosa" ( prima a destra via Bassanelli)

Per maggiori informazioni sui percorsi dei bus consultare il sito Tper

in auto

Tangenziale uscità n°6 Castelmaggiore e si prosegue su via Corticella in direzione centro

  .  
torna su

Patrocini

IN ALLESTIMENTO
torna su